Gnocchi con salsa al gorgonzola e noci e...una versione in più!

Gnocchi gnocchi, quanto siete buoni!!Sono un cibo antichissimo, preparato da sempre con farine di diverso tipo, da quella di riso a quella di frumento, di semola, con le patate,la zucca e altre verdure, insomma, una varietà infinitamente deliziosa. Quelli più diffusi sono di patate, ma recentemente le ricette che utilizzano altri ingredienti non mancano e in ogni variante sono sempre eccellenti. Nella nostra magnifica capitale, sono il piatto tradizionale del giovedì, famoso il detto "Giovedì gnocchi!", come se fosse un giorno di festa, da osannare con un piatto ricco e succulento. Naturalmente sono conosciuti in tutto il paese e credo che non ci sia nessuno che non li abbia mai assaggiati!! Questa ricetta nasce dall'amore per i formaggi, il gorgonzola, il Re dei formaggi (per me!), così saporito, adoro quello un pò cremoso e lo mangerei anche a colazione, ve lo assicuro...Leggete questa semplice ricetta e mettetevi ai fornelli, non rimarrete delusi!Ho testato due varianti ed entrambe hanno riscosso un grande successo, ma la seconda per me è davvero fantastica! Siete curiosi? Cosa aspettate, andate subito a leggere!! Buona preparazione amici.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 800 gr gnocchi di patate
  • 300 ml panna da cucina (anche vegetale)
  • 200 gr gorgonzola dolce (piccante se preferite aumentare il gusto)
  • pepe q.b.
  • 4 foglie di salvia
  • 10 gherigli di noci
  • parmigiano reggiano q.b.

Preparazione base per entrambe le varianti

In un tegame antiaderente versate la panna, il gorgonzola tagliato e pezzettini e fate sciogliere il formaggio a fuoco basso, aggiungete le foglie di salvia spezzettate e precedentemente lavate, se non amate mangiare i pezzi di salvia lasciate le foglie intere. Aggiungete i gherigli di noce che andrete a sbriciolare con le mani.

Portate a bollore l'acqua in una pentola con una manciata di sale grosso, versate gli gnocchi e scolateli quando verranno a galla.

Versate gli gnocchi nel composto di gorgonzola, rimescolate velocemente, aggiungete del pepe e una spolverata di parmigiano, servite caldi in modo che il condimento sia cremoso.

Io non ho aggiunto sale nella crema al gorgonzola in quanto era già abbastanza saporita, vi consiglio di assaggiare sempre, in base anche alla qualità del gorgonzola che avete scelto (più o meno piccante, più o meno cremoso), nel caso in cui mancasse di sapore, salate leggermente.

SECONDA VARIANTE

Avete visto come è semplice? Semplice, veloce e decisamente saporita questa ricetta ed ho preparato una variante ancora più buona, ovvero l'aggiunta di pere caramellate al marsala. Se vi piace l'idea, di seguito l'integrazione degli ingredienti che servono per questa aggiunta.

  • 1 pera non troppo matura
  • 2 foglie di salvia
  • marsala q.b. 
  • 1 noce di burro salato

Preparate la pera, togliete la buccia ed il torsolo e tagliatela a dadini, in un tegame a parte fate scaldare la noce di burro e aggiungete i pezzi di pera con le foglie di salvia che avrete precedentemente lavato. Fate cuocere a fiamma bassa fino a doratura della frutta, aggiungete un paio di cucchiai di marsala e fate evaporare. Adagiate le pere sopra gli gnocchi una volta impiattati, togliendo le foglie di salvia.

Vi piace questa versione? Io le ho preparate entrambe e devo dire che questa con l'aggiunta delle pere è quella che preferisco e che a casa hanno adorato fin dal primo istante. Se amate l'accostamento dolce (ma non troppo) e salato, questa ricetta fa per voi!

Attendo come sempre le vostre impressioni!!

Bon appétit!!