Gnocchi di patate con crema di zucca,uvette e pancetta

Solitamente sono restia a mangiare gli gnocchi confezionati, ma questi del Pastaio Maffei sono davvero buoni, sembrano fatti in casa e fidatevi, di gnocchi me ne intendo!! Ho creato una ricetta semplice, dai toni agrodolci, che contrastando creano un'armonia perfetta, la zucca si sposa divinamente con le uvette e gli amaretti e il formaggio pecorino unito alla pancetta donano il giusto equilibrio. Non esitate, provateli e approfittate di questo favoloso autunno per mangiare gnocchi a base di zucca. Pronti e pentole in mano!!!

INGREDIENTI per 4 persone

  • 1 kg gnocchi Pastaio Maffei
  • 300 gr zucca
  • 200 ml brodo vegetale
  • 100 gr uvette
  • 100 gr pancetta affumicata a fette
  • 2 foglie di alloro
  • 4 amaretti grandi
  • porro q.b.
  • formaggio pecorino da grattugiare q.b.
  • olio q.b.
  • pepe q.b.
  • sale grosso q.b.

Preparazione

Togliete la buccia della zucca e riducete a tocchetti non troppo grandi la polpa, in una pentola antiaderente fatela rosolare con un filo di olio, l'alloro e del porro (almeno una decina di rondelle), deve risultare dorata ed  appassire. Serviranno circa 10/15 minuti, in base alla grandezza dei pezzetti. Nel frattempo preparate il brodo vegetale, prendete un contenitore di vetro, versate il brodo e la zucca con il porro, togliete esclusivamente l'alloro. Passate il tutto con un mixer ad immersione e rimettete nella pentola. 

Fate rinvenire l'uvetta in acqua tiepida per qualche minuto e strizzatela bene, aggiungetela alla crema di zucca.

Prendete la pancetta e fate rosolare su una piastra le fette da entrambi i lati, fino a quando diventeranno croccanti e dorate, lasciate da parte su un piatto.

In una seconda pentola preparate dell'acqua con una manciata di sale grosso, buttate gli gnocchi quando inizierà a bollire, lasciateli venire a galla e scolateli dopo un minuto.

Unite gli gnocchi nella pentola della zucca, scaldate per 30 secondi a fiamma media e iniziate a impiattare.

Versate gli gnocchi nel primo piatto, cospargete con un amaretto che sgretolerete con le dita, grattugiate del formaggio pecorino in modo che copra bene tutti gli gnocchi, pepate la superficie e aggiungete delle fette di pancetta tostata. Continuate così con ogni piatto.

Servite caldo, la zucca emanerà la sua speciale fragranza e la pancetta renderà il piatto molto appetitoso...

Bon appétit!!!