Crostata di mele al cognac e cannella

Ma quanto amo le torte di mele!!Anche voi?Questa proviene da una vecchia rivista di mamma tramandata negli anni, ma è sempre attuale e amo replicarla per il piacere di tutti!! La ricetta prevede l'utilizzo della Granny Smith, ma potete sostituirla benissimo con la varietà di stagione!!La Granny Smith è di un verde brillante e con poco contenuto di zucchero, la polpa è croccante e il gusto un pò acidulo ma fresco.Questa varietà fu scoperta negli anni venti, da coniugi agricoltori australiani, di nome Smith, mentre fu aggiunta successivamente la dicitura "Granny" che in inglese significa nonnina. E' una torta che si presta ad essere gustata in ogni mese dell'anno, in quanto le mele sono sempre presenti. Unita al sapore vellutato della cannella e all'aroma del cognac, per formare una sorta di pastella, rende questo dolce davvero originale. Che aspettate? Buona preparazione!

INGREDIENTI per una tortiera di 22 cm di diametro

Per la frolla

  • 250 gr farina 00
  • 150 gr burro
  • un tuorlo
  • 130 gr zucchero
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 250 gr mele Granny Smith oppure la varietà  Golden
  • 120 gr farina 00
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai latte
  • 60 gr zucchero semolato
  • 20 gr burro
  • 3 cucchiai Cognac
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
  • zucchero a velo per guarnire

PREPARAZIONE

Iniziate a preparare la base di pasta frolla, aggiungete alla farina il burro freddo, un pizzico di sale e il tuorlo dell'uovo e lavorate il composto velocemente creando una palla omogenea. Avvolgetela in una pellicola per alimenti o in un canovaccio da cucina e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Ora iniziate la preparazione del ripieno, sbucciate le mele e levate loro il torsolo, tagliatele a fettine sottili (non troppo, si deve vedere un pò di consistenza), posizionatele in una bacinella. Ora fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.

Iniziate a lavorare con le fruste l'uovo con lo zucchero semolato, unite la farina (sempre setacciata) e la cannella. Poco alla volta incorporate il cognac ed il latte e alla fine il burro fuso precedentemente raffreddato. Otterrete una specie di pastella.

Trascorso il tempo necessario, togliete il panetto dal frigorifero e stendete la pasta frolla (spessore di circa 4/5 mm) e posizionatela nello stampo per torte, precedentemente imburrato e infarinato, sistemate i bordi e bucherellate come sempre il fondo con i rebbi di una forchetta affinchè la frolla non si gonfi durante la cottura. Versate uno strato di pastella al cognac e cannella (la metà), distribuendola bene sul fondo della torta, posizionate poi sopra a raggiera metà delle mele precedentemente tagliate. Ripetete l'operazione, stendete quindi sopra le mele la rimanente pastella e posizionate sopra le mele rimaste. Otterrete quindi due strati.

Spolverizzate con abbondante zucchero a velo e infornate a 180° per circa 40 minuti (forno riscaldato precedentemente). Attenzione a non fare seccare troppo la frolla.

Sentite già il profumo di cannella?Personalmente lo adoro e questa torta è perfetta!! Buon appetito amici!