Budino al cioccolato con meringhe sbriciolate e fragole

Ecco la mia prima ricetta con le fragole! Personalmente adoro l'accostamento con il cioccolato e preparo spesso il budino per colazione, risultato, un dolce al cucchiaio profumato, semplice da preparare e davvero goloso! Le meringhe a casa non mancano mai, io e la mia piccola ne siamo davvero ghiotte, capita spesso di passare per la cucina, avere quel languorino che ti assale e non sapere cosa mangiare....ecco la soluzione a tutto, le meringhe!! Assieme ad un tè oppure nelle giornate buie, donano una nota dolce che non deve mancare mai, sopra ai dolci sono sublimi ed infatti questa ricetta nasce dagli esperimenti golosi che amiamo fare in casa, perché si sa, quando la fame chiama, noi siamo sempre pronte a sperimentare e assaggiare. In questo caso la critica (sempre la mia piccola) ha apprezzato e naturalmente ha chiesto il bis (avevate dubbi??) ...ma come darle torto...anche io non resisto a questo dolce e se non volete accostare il budino con la classica panna, questa è davvero una splendida idea, anche nel caso in cui abbiate ospiti a casa. Ho preparato questo budino con il latte di riso e vedrete che l'accostamento è davvero unico....che aspettate? Provatelo subito!

INGREDIENTI per 6 coppette

  • 500 ml latte di riso
  • 60 gr amido di mais
  • 220 gr cioccolato fondente
  • 80 gr zucchero semolato
  • aroma alla vaniglia (1 bustina)
  • 12 meringhe grandi (per la ricetta delle meringhe sul mio blog nella sezione "Ricette", potete trovarla)
  • fragole q.b.
Preparazione:

Scaldate in una casseruola il latte, nel frattempo tagliate a pezzetti piccoli il cioccolato. Unite lo zucchero, la vaniglia in polvere e l'amido di mais, continuate a mescolare, aggiungete il cioccolato e fate sciogliere bene a fiamma bassa, portate ad ebollizione e fate cuocere per qualche minuto fino a quando otterrete un composto denso.

Versate in 6 coppette o bicchieri per dolce al cucchiaio, lasciate raffreddare in frigorifero per 4/5 ore.
Lavate la fragole ( una o due per bicchiere, dipende dalla grandezza) asciugatele bene e tagliatele a spicchi.

Al momento di servire il budino sbriciolate su ciascuna coppa 2 meringhe e completate con i pezzetti di fragole, ecco pronto il vostro dessert. Io ho preferito lasciare le fragole al naturale, se non fossero particolarmente dolci e voleste arricchire il loro sapore, spolverizzatele con dello zucchero a velo poco prima di unirle al resto del dolce.

Il budino si conserva in frigorifero per 2/3 giorni.

Non rimarrete delusi, ve lo assicuro!

Bon appétit!